AGRUMI DI CANNERO 2015

14-15 marzo Gli agrumi di Cannero Riviera VIII edizione

"I colori del sapore"

L’oro degli agrumi, l’argento dei pesci di lago, il bianco del latte di capra

Cannero Riviera: un caleidoscopio di colori e sapori, profumi e tradizioni, tipicità e paesaggi…

I frutti dorati dell’inverno, gli argentei pesci del lago, i bianchi formaggi dall’aroma d’alpeggio, le confetture e gli infusi impreziositi dalle scorze degli agrumi, i biscotti a forma di montagna: la ricchezza della produzione locale entrerà in un grande e variegato paniere, un omaggio al tema di Expo 2015 «Nutrire il pianeta, energia per la vita». Molte, infatti, saranno le proposte artistiche, gastronomiche e culturali che condurranno i visitatori alla scoperta degli aspetti più affascinanti e meno conosciuti del territorio della riviera del Verbano.

La classica esposizione dei frutti canneresi è accompagnata da una selezione di stand di esposizione e vendita delle produzioni locali.

La mostra fotografica di Francesco Soletti, «Tra lago e montagna: formaggi caprini e delizie d'agrumi», racconta un anno della vita di Marco Pirotta, pastore e casaro cannerese, dall'inaugurazione del piccolo caseificio nella primavera del 2014, al trasferimento del gregge di capre verso i pascoli estivi in quota, fino al ritorno a valle, portando avanti la produzione casearia attraverso le stagioni.

Luca Mario Pitrolo Gentile, medico nutrizionista ed esperto in fitoterapia e alimentazione naturale, nel corso dell’incontro “Alimentazione, agrumi ed elisir di lunga vita”, svela al pubblico quanto sia importante la presenza di questi frutti in una dieta che voglia mirare alla salvaguardia della salute.

Per conoscere quali tecniche venissero utilizzate artigianalmente in passato per trasformare e conservare i prodotti di lago e di terra, è allestita la mostra “Sapori nelle maglie del tempo”, curata da Francesca Morisetti.

La produzione originale di M. Cristina Pasquali, “I frutti dell’albero piщ bello”, è un viaggio in musica, nel tempo e nello spazio, alla ricerca di storie e curiosità, simbologie e ritualità, gusto e bellezza.

 

SABATO 14 e DOMENICA 15 - Da visitare -

Per tutta la giornata

Sala “Pietro Carmine” e in zona Lido

* Esposizione e composizioni di agrumi

* Mostra fotografica “Tra lago e montagna: formaggi caprini e delizie d’agrumi”, di Francesco Soletti - docente del corso di laurea “Turismo, territorio e sviluppo locale” presso l’Università di Milano Bicocca

* Stand con punti vendita di libri, piante, profumi e prodotti tipici

Ore 14.00 Sala “Pietro Carmine” - Stand Garden Centre di Cerutti

* Laboratorio di giardinaggio - tecniche di rinvaso e coperture invernali agrumi

Dalle 15.00 Sala “Pietro Carmine” - Stand Vivaio Carmine

* Per i bambini: minilaboratorio didattico di botanica per scoprire come nasce e cresce una pianta di agrumi

* Per tutte le età: miniworkshop sugli agrumi a cura di Fiori di Chiara

Per le vie di Cannero Riviera

* Apertura giardini privati, alla scoperta delle piante d’agrumi (mappa a disposizione)

Dalle 15.00 alle 18.00 Salone Parrocchiale

* Sala da tè, degustazione del Bercencione (tè agli agrumi) a cura della Scuola Secondaria di Primo Grado “P. Carmine”

Dalle 15.00 alle 18.00

Parco degli Agrumi

* Visite guidate a cura degli operatori della Rete Museale Alto Verbano

Museo etnografico

* Laboratorio creativo per i bambini con agrumi essiccati “Decoriamo con fantasia”

Per tutta la giornata

Casa “Barone S. Agabio” - Hotel Cannero

* Mostra “Lunghezze d’onda”, sintonie visive tra forme d’arte - personale d’arte contemporanea

Dalle 10.30 alle 18.00 Casa Parrocchiale

* Mostra “Sapori nelle maglie del tempo” a cura di Francesca Morisetti con la collaborazione delle associazioni La Riva - Slow Food Condotta del Verbano Lago Maggiore - Gabarè

 

SABATO 14 - Eventi speciali -

Ore 10.30 Sala “Pietro Carmine” - localitа Lido

* Inaugurazione dell’esposizione

* Degustazione di prodotti tipici

Ore 15.00 Sala conferenze Hapimag

* Incontro sul tema “Alimentazione, agrumi ed elisir di lunga vita” a cura di Luca Mario Pitrolo Gentile - medico nutrizionista e fitoterapista

 

Ore 21.00 Chiesa Parrocchiale di San Giorgio

* “I frutti dell’albero più bello”. Parole, musica e immagini intorno agli agrumi, dal tempo della Bibbia ai giorni nostri. Laetimusici (Giovanni Galfetti, organo - Carlo Bava, ciaramella - Maria Cristina Pasquali, narrazione)

 

DOMENICA 15 - Eventi speciali -

Escursioni naturalistiche. Ritrovo presso la Sala “P. Carmine”

* ore 10.00 escursione a Cassino, Ponte e Donego (visite guidate gratuite, si consigliano scarpe comode)

 

Mattino ore 11.00 e pomeriggio dalle ore 14.30

Possibilità di gita in catamarano ad energia solare per ammirare i giardini dal lago

GIARDINI IN MUSICA

Villa Diana - dalle 14.00 alle 16.00

«Chitarra per le quattro stagioni» a cura di Diego De Piccoli. In caso di pioggia presso Sala Pietro Carmine

Villa Zanetti - alle ore 15.00

«Musica improvvisa» a cura del Collettivo Floating Forest (Alberto Ricca Bienoise, macchinelettroniche - Davide Merlino, vibrafono, percussioni - Andrea Cocco, batteria, percussioni - Federico Donadoni, bassoelettrico, contrabbasso, Alberto Barberis - chitarra preparata)


Per le vie del paese - Musica itinerante della Bandella Cannerese

 

A disposizione: cartina con itinerari e punti visita

Nei Ristoranti: menù agli agrumi

Negli alberghi: speciali offerte per il fine settimana

La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia

Per informazioni: Pro Loco Cannero Riviera - Ufficio turistico

tel. +39 0323 788943 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.cannero.it

Comune di Cannero Riviera tel. 0323/788091 int. 6

Continua in questa categoria: « I Bronzi raccontano

Contatti

ALIGRAPHIS di Elena Poletti
Corso Marconi 77
28883 Gravellona Toce (VB)
tel. 0323/840809
tel./fax 0323/845379
info@aligraphis.it
www.aligraphis.it
C.F. PLT LNE70B56L746R
P.IVA 01866340035