Categoria: Esperienze Musei

“Boschi e cave”

“Boschi e cave”

Come consulente culturale del Museo Granum di Baveno, nel 2021 Aligraphis ha curato l’approfondimento culturale sul tema “Boschi e cave”, in collaborazione con il Museo del Paesaggio di Verbania che ha prestato il dipinto di Guido Boggiani “Bosco di castagni sopra Stresa” e il Gruppo Archeologico Mergozzo. A corollario dell’esposizione sono state curate visite guidate da museo a museo inerenti l’argomento pietra.

Museo archeologico di Arona

Museo archeologico di Arona

Nel 2021 Aligraphis ha curato l’aggiornamento del percorso espositivo del Civico Museo archeologico di Arona (NO), di cui la titolare Elena Poletti è curatrice. In particolare lo studio ha seguito il riallestimento di una vetrina ospitante gli ultimi ritrovamenti fatti sul territorio comunale e affidati dalla Soprintendenza al Museo e ha realizzato due pannelli informativi di grande formato che illustrano i ritrovamenti del circondario aronese e medio novarese accolti nel percorso del museo e una dettagliata carta archeologica della città.

Allestimento sezione archeologica Musei Civici di Domodossola

Allestimento sezione archeologica Musei Civici di Domodossola

Per il Comune di Domodossola (VB) Aligraphis ha curato la progettazione museografica della sezione archeologica dei Musei Civici “G.G. Galletti” che hanno sede presso Palazzo San Francesco, riaperto nel 2021 dopo accurati restauri. Oltre alla collezione archeologica il museo ospita mostre tematiche temporanee, il Museo di Scienze Naturali, la Pinacoteca, la sezione di Arte Sacra e una selezione di disegni.

In particolare Aligraphis ha fornito consulenza per la progettazione del percorso e degli arredi, con lo studio dei materiali archeologici e la stesura dei testi dei pannelli illustrativi, degli apparati didascalici e della guida del museo.

Antica Latteria – Mergozzo

Antica Latteria – Mergozzo

Per l’Ecomuseo del Granito del Comune di Mergozzo nel 2018-2019 Aligraphis ha curato il coordinamento di progetto “Vie di pietra, vie d’acqua” (finanziamento Cariplo emblematici minori) che ha consentito il recupero a fini culturali dell’Antica Latteria di Mergozzo come sede dell’Ecomuseo. La struttura, realizzata come spazio polivalente con sala conferenze, aula laboratorio e spazio espositivo dedicato all’attività estrattiva, inaugurata nel marzo 2019, è divenuta un importante riferimento per la programmazione culturale. A questo proposito lo studio Aligraphis ha curato l’evento inaugurale e diversi altri eventi (laboratori, concerti, esposizioni) in esso ambientati. Tra gli altri si ricorda la mostra dedicata alla storia della Latteria (dicembre 2019) con concerto e conferenza.

Civico Museo Archeologico – Mergozzo

Civico Museo Archeologico – Mergozzo

Per il Comune di Mergozzo con il coordinamento delle Soprintendenza Archeologica del Piemonte, Aligraphis nel 2004 ha curato la progettazione del percorso, la scelta dei reperti da esporre, la predisposizione degli apparati didascalici e didattici, la realizzazione grafica di pannelli, depliant e guida.

A seguito di un ampliamento delle collezioni, nel 2018 è stato effettuato un restyling dell’allestimento, con la realizzazione di nuovi pannelli, inserimenti tematici e contenuti multimediali, con livelli informativi specifici rivolti ai bambini e approfondimenti video accessibili tramite QRCode.

Dal 2005 inoltre Aligraphis cura la gestione complessiva della struttura, occupandosi della progettazione delle attività e della definizione del programma annuale, con aperture al pubblico, visite guidate, attività didattiche per le scuole, convegni e conferenze, iniziative speciali a tema e ricorrenti (Museo in gioco, Concerto in omaggio a Luigi Tamini, Giovedì in Museo, esposizione Percorsi Trasversali, Compleanno del Museo, Natale in Museo), condotte in collaborazione con il Gruppo Archeologico Mergozzo e il Comune di Mergozzo.

Rete Museale Alto Verbano

Rete Museale Alto Verbano

Per la Comunità Montana Alto Verbano e, in seguito, per l’Unione Lago Maggiore Aligraphis ha fornito gli indirizzi operativi per l’avvio della Rete Museale Alto Verbano e dal 2007 ne segue il coordinamento, occupandosi della promozione generale dei Musei in rete (Ghiffa, Cannero Riviera, Trarego Viggiona, Palazzo Parasi di Cannobio, Museo etnografico di Gurro, sala espositiva di Lunecco), della programmazione annuale delle aperture e del calendario di attività coordinato, della realizzazione dei prodotti di comunicazione comuni e relativi a ciascun museo, dell’attività di ufficio stampa e promozione.

Viene inoltre curata l’organizzazione di rassegne culturali di rete, su diversi temi annuali, con eventi diffusi sul territorio e nei musei aderenti.

Museo Tattile di Scienze Naturali – Trarego Viggiona

Museo Tattile di Scienze Naturali – Trarego Viggiona

Su progetto di Elide del Negro con il coordinamento del Comune di Trarego Viggiona, per l’allestimento del Museo Tattile, Aligraphis ha curato la realizzazione grafica dei pannelli e degli apparati didascalici, la realizzazione di disegni vettoriali per pannelli a rilievo per non-vedenti ed ha collaborato all’allestimento dei diorami (2006).

Per il Museo Tattile di Scienze Naturali, facente parte della Rete Museale Alto Verbano istituita nel 2007, vengono annualmente organizzate, in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Trarego Cheglio e Viggiona, attività didattiche per le scuole e momenti di animazione a tema per adulti e bambini.

Museo dell’Arte del Cappello – Ghiffa

Museo dell’Arte del Cappello – Ghiffa

Dal 2006 per il Museo dell’Arte del Cappello di Ghiffa (facente parte della Rete Museale Alto Verbano istituita nel 2007) vengono annualmente organizzate, in stretta collaborazione con l’Associazione Pro Museo del Cappello e il Comune di Ghiffa, attività didattiche per le scuole, giornate di animazione per bambini e famiglie, aperitivi in museo e iniziative a tema per il pubblico adulto.

Tra le iniziative più significative

In occasione di donazioni al museo di alcuni materiali particolarmente significativi, sono state realizzate mostre temporanee e attività di laboratorio presso la Sala esposizioni “Il Brunitoio” di Ghiffa. Il contributo di Aligraphis è consistito nella definizione del percorso, nel lavoro di ricerca e stesura testi didascalici, nella realizzazione grafica di pannelli e materiali promozionali, nella disposizione dei materiali. Si ricordano le mostre relative alla donazione “Vittorio Fesce” di cappelli etnici (2007), la mostra “Alla moda dell’Ottocento” (2011) e “Fashion dolls”  relativa alla donazione di bambole (2013).

Mostra "Cappelli dal Mondo" 2007

Mostra "Alla Moda dell'Ottocento" 2011

Mostra "Fashion dolls" 2013

Museo Etnografico e della spazzola – Cannero Riviera

Museo Etnografico e della spazzola – Cannero Riviera

Per il Comune di Cannero Riviera (Museo etnografico e della spazzola), Aligraphis ha curato la ridefinizione del percorso suddiviso per temi, la selezione e la risistemazione dei materiali in esposizione, la realizzazione grafica dei pannelli e del depliant istituzionale del museo (2004). Lo studio si è occupato, inoltre, della realizzazione di pannelli per percorsi etnografici nel paese di Cannero e nella frazione di Oggiogno; in particolare per quest’ultima è stata curata la realizzazione dei pannelli didattici sull’antica grà e il relativo depliant promozionale (2005).

Dal 2007 per il Museo etnografico e della spazzola di Cannero Riviera (facente parte della Rete Museale Alto Verbano istituita in quell’anno) vengono annualmente organizzate, in collaborazione con l’Associazione Amici del Museo, attività didattiche per le scuole, iniziative a tema per pubblico adulto e per i bambini, visite guidate di collegamento museo-territorio per il pubblico turistico.

Granum – Museo del Granito Rosa – Baveno

Granum – Museo del Granito Rosa – Baveno

Per il Comune di Baveno Aligraphis nel 2014 Aligraphis ha curato la progettazione del percorso museale in collaborazione con lo scenografo Sebastiano Romano, sviluppando la ricerca storica, selezionando i materiali espositivi e progettando i contenuti multimediali (realizzazione Michele Scaciga), realizzando la grafica di pannelli e depliant.

Dal 2007 per il Museo etnografico e della spazzola di Cannero Riviera (facente parte della Rete Museale Alto Verbano istituita in quell’anno) vengono annualmente organizzate, in collaborazione con l’Associazione Amici del Museo, attività didattiche per le scuole, iniziative a tema per pubblico adulto e per i bambini, visite guidate di collegamento museo-territorio per il pubblico turistico.